27 dic 1943

Le ultime provviste

Questa sera ho voluto dare fondo a tutte le mie provviste; ho riscaldato una certa quantità di carne che in precedenza avevo acquistato, l’ho arricchita con delle patate e tre sardine, pane e birra hanno concluso la giornata – sono quasi sazio, domani però potrò contare solo su quanto passerà il convento.