8 gen 1944

Febbre malarica

In questi giorni sono stato male ho avuto un forte attacco di febbre malarica, ma sono riuscito a procurarmi qualche compressa di chinino che mi hanno un pò giovato; lo stato febbrile mi ha impedito di mangiare permettendomi di accantonare un pò di pane, qualche patata e margarina, con cui domani potrei cucinare un piccolo sformato di patate. Ma il pensiero di tanta roba in serbo mi rende la notte un pò agitata.
Ho potuto finalmente gustare lo sformato, frutto di tanti sacrifici; si presentava come una bella torta dorata tanto da suscitare la meraviglia di quanti mi stavano vicino; qualche mio collega vi si è avvicendato ma con scarsi risultati (modestamente…) Apprendiamo che i tedeschi hanno evacuato Ternopil, sperò sia la verità.